DA GRANDE
SARO' UNA
PIZZULATA
Le Avventure di
Pizzulata
Questo blog cambierà
presto quindi
fai come ti pare o aspetti
o leggi così...ciao a presto(bio).

martedì 21 ottobre 2008

Le Avventure di Pizzulata - 101° Episodio: COME SPENDERE PIU' DI 100€ IN TRE GIORNI


Foto [shotbart]

'Avrei dovuto-voluto scrivere sto post ieri, ma visto che nella casa dei coinqui c'è un router del cavolo e un adsl dimmerda, scrivo oggi. Meglio oggi che..vabbè sticazzi.'


Se il venerdì fai affare un aperitivo, bevi tre volte (16€) e ricordo a tutti che non è il bere, ma il ribere, non mangiando niente, poi arrivano altri amici e vai con loro a mangiare, ovviamente ristorante da un milione di dollari, che te lo dico affà!(vaffanculo)(30€).
Torni accasa, il giorno dopo ti svegli ad un'ora che manco si paragona (yo), all'ora della sveglia quotidiana-lavorativa, vai allo SMAU (nammerda), giri un pò, rincontri zio e cugini, persone che conosci e sudi come un porco durante una conferenza e mi domando perchè mettano sempre quei cazzo di faretti anni 80, anche loro chiedono pietà da quanto calore emanano.

Dopodichè raggiungi by metro gli amici del post qui sotto, vai a pranzo e più che pranzo era un brunch. Si, brunch da 13€ (mecoglioni).
Poi ti dedichi allo shopping. Vuoi non comprarti una t-shirt e già che ci siamo il libro che volevi comprare, via. (7,90€ - 7,50€)

Torni a casa e ridi e giochi a racchettoni in casa. No, quello non costa niente, ma è pur sempre una figata!

Ti prepari ed esci. Cena a colpi di salmone e un pò di colpi sono arrivati anche sul groppone (23€).
Ancora dopodichè è sabato, vuoi non andare a ballare? Musica, divertimento e ti dedichi ad una sola bevuta (8€).
Torni accasa e ti ubriachi a tisana (mitica erborist(erist)a).

La domenica ti svegli e prepari la colazione per gli ospiti (una colazione così abbondante erano tempi).
Poi avevi preventivato di pranzare accasa (bistecche scongelate il giorno prima), ma poi decidi che è meglio andare a bergamo alta prima di pranzo (scelta azzeccatissima).

Giretto di prova alla ricerca di trattoria. Trattoria trovata, fatta na magnata.(23€)
Non contento ti mangi anche un dolce, che avevi adocchiato un'ora prima in un pasticceria: buono.(2,50€)

Torni accasa sfinito, ma è domenica e decidi bene di andare a trovare la sorella con la nipote. La sorella ti offre dolce e the. Torni accasa e mangi patatine e noccioline.(ammazza)

I tre giorni sono finiti, ma solo oggi tiri le somme, che era meglio non tirare.
Però sono stati tre giorni bellissimi e inoltre posso dire che da ieri, so cosa sono le piastrelle grès.

'se non capite niente andate dov'è andato il ragazzo'

7 commenti:

Maura ha detto...

La mondanité non ha prezzo :-)

pizzulata ha detto...

@maura bhe a volte si :)

Francesca ha detto...

:) minimo minimo ci voleva una descrizione dettagliata.. evvabbé, vorrà dire che allo IAB verrò con le dispense :))

Alis ha detto...

ahahahah!! These dicks!!!

Alli ha detto...

Quoto in pieno l'odio per i faretti anni ottanta... e un po' anche per lo smau... :-P

pizzulata ha detto...

@Francesca io porto le slide e tu le dispense :)
@Allis mecoglioni :)
@Alli :)

palbi ha detto...

tecnicamente 100€ in 3 giorni, fa 33€ al giorno che moltiplicato per tutto il mese fa circa 1,000€ Mi sembra onesto! (ok, ok a me sembra un regime di sobrietà e austerity ma capisco che nn tutti siano propensi a indebitarsi per futili motivi)